Home » Finanziamenti, News, Opportunità imprese

Fondi Interprofessionali 2.0 – Piani formativi per gruppi aziendali frammentati

Written By: admin on marzo 17, 2017 No Comment

libri2Se si chiede ad un imprenditore se utilizza i fondi interprofessionali dopo almeno un minuto di silenzio la risposta è “probabilmente”; se gli si chiede se ha fatto un progetto su un fondo strutturale europeo a valere su qualche POR regionale la risposta è secca e immediata.

In tutti e due i casi stiamo parlando di contributi a fondo perduto eppure mentre sul fondo strutturale la gestione interessa direttamente l’azienda beneficiaria, nei progetti finanziati con i fondi interprofessionali molto spesso il contributo incassato serve unicamente a pagare l’ente formativo e quindi è percepito come una partita di giro. Inoltre, l’intervento risulta il più delle volte inefficace sia per i contenuti non troppo adesi alle reali esigenze aziendali sia per il tempo che i lavoratori devono trascorrere fuori sede per seguire le lezioni.

La normativa in realtà consente alle imprese di gestire i progetti di formazione finanziati dai fondi interprofessionali esattamente come quelli finanziati dai fondi strutturali europei potendo quindi rendicontare costi interni, realizzare i corsi presso le proprie sedi, utilizzare i propri dipendenti o consulenti abituali per l’erogazione della formazione.

La legge 388 del 2000 consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS (il cosiddetto “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) alla formazione dei propri dipendenti. I datori di lavoro possono infatti aderire ad un Fondo chiedendo all’INPS di trasferire il contributo ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, che provvede a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti. L’adesione a un Fondo non comporta alcuna spesa da parte dell’Azienda: parte del contributo ordinariamente versato all’INPS, secondo quanto previsto dalla Circolare n. 60/2004, verrà trasferito dall’INPS stesso al Fondo prescelto dall’impresa.

La maggior parte dei gruppi aziendali italiani è spesso frammentato in differenti ragioni sociali.

A livello di gruppo il numero complessivo dei dipendenti consentirebbe anche annualmente di utilizzare le risorse accumulate sul fondo interprofessionale (conto formazione) anche senza essere costretti a partecipare ai bandi settoriali o territoriali, ma le differenti posizioni sulle quali viene depositato lo 0,30 % dei contributi INPS non consentono quasi mai di accedere al conto formazione e di creare dei progetti formativi che siano rivolti a tutti i dipendenti del gruppo.

Aderendo ad alcuni Fondi e dando mandato ad uno degli enti attuatori accreditati, il problema può essere facilmente risolto in quanto i versamenti di tutte le ragioni sociali appartenenti al gruppo aziendale potranno essere ricongiunti dall’ente attuatore ed utilizzati per la realizzazione di un unico progetto formativo che può interessare anche ragioni sociali che non raggiungono un minimo di versamento.

Pur lavorando con la maggior parte dei Fondi Interprofessionali da Febbraio 2017 IT Impresa e Territorio Srl è un ente attuatore accreditato Fondo LAVoro.

In quanto ente attuatore IT, senza erogare neanche un’ora di formazione d’aula, si occupa di gestire e progettare corsi di formazione realizzati dalle aziende aderenti. I corsi finanziati, obbligatori e non, possono essere realizzati sia con risorse esterne che con risorse interne alle aziende che potranno vedersi rimborsare i costi sostenuti per la gestione delle attività quali ad esempio le ore uomo delle risorse interne/consulenti abituali impiegati per l’analisi dei fabbisogni formativi, la gestione amministrativa e finanziaria delle attività, il coordinamento, la valutazione ed il monitoraggio, le docenze, i tutoraggi etc. nonché i costi della struttura utilizzata.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Share/Bookmark

Tags: , , , , ,

Digg this!Add to del.icio.us!Stumble this!Add to Techorati!Share on Facebook!Seed Newsvine!Reddit!

Comments are closed.

IT Impresa e Territorio Srl - Cap. Soc. 85.000 i.v. Euro - Copyright © 2017 - P Iva 07602981008, All rights reserved.
Privacy e i Cookies